Shlomi Nissim

di fotonicamente

La prima volta che ho visto la foto della ragazza con il lupo cecoslovacco (Little red riding hood) ho pensato: “questa foto mi rappresenta”. Tolto il richiamo alla favola di Cappuccetto Rosso che le dà il titolo e nella quale non mi riconosco, lo fa per l’evocazione fortissima al legame ancestrale che ho sempre avuto con questo animale.

0_405_main

Lasciando da parte la singola immagine e la mia personale visione, quello che mi rapisce di questo portfolio è il filo sottile sul quale dondola, al confine tra la natura più selvaggia e l’atmosfera incantata tipica delle fiabe. Ci ritroviamo chiare ispirazioni Disneyane, con personaggi come la già citata Cappuccetto Rosso, Tarzan e Jane, Pocahontas e Mowgli del libro della giungla.

0_450_main

0_371_main

La bellezza che Nissim immortala e l’estetica che egli riconosce, si può definire stereotipata, intendo però nell’accezione positiva del termine. Tutto è perfettamente costruito affinché risulti oggettivamente bello; dal colore, alla composizione fino ai soggetti, come anche la scelta di scenari naturali idilliaci dove rivisitare le sue favole. 

0_439_main

0_361_main

0_377_mainOfficial website: Shlomi Nissim

Annunci