I cani visti da…

di fotonicamente

Martin Usborne: “I was once left in a car at a young age. I don’t know when or where or for how long, possibly at the age of four, perhaps outside a supermarket, probably for fifteen minutes only. The details don’t matter. The point is that I wondered if anyone would come back. The fear I felt was strong: in a child’s mind it is possible to be alone forever.”

Nasce da questa sua brutta esperienza infantile l’idea di realizzare The silence of dogs in cars.

the-silence-of-dogs-in-cars-14

Usborne sceglie dei cani come modelli per rappresentare il senso d’abbandono e di paura che ha provato quando da bambino fu lasciato solo ad aspettare in auto. Forse la scelta di identificarsi è stata fatta per metà da un punto di vista antropomorfico, ma la restante metà ha certamente dei riscontri etologicamente appurati. I cani, come i bambini piccoli, hanno bisogno di un riferimento ed hanno altresì una percezione del tempo diversa degli esseri umani adulti, sono proiettati nel presente e vivono il qui ed ora. Non è quindi difficile immaginarsi come quindici minuti, in assenza di un pensiero rivolto al “dopo”, per loro possano diventare un’eternità. Al di là di questo, il progetto fotografico esprime molto bene il messaggio. La macchine immerse nel buio e l’atmosfera ovattata che le avvolge diventano un mezzo claustrofobico dentro cui scorgere due occhi tristi e impauriti che guardano fuori dal finestrino appannato, a volte una sagoma disegnata in controluce, altre ancora la figura del cane che arrendevole attende.

dogs-in-cars-by-martin-usborne-gessato-gblog-46

Martin_Usborne_Dogs_01

bolt-1

the-silence-of-dogs-in-cars-6

dogs-in-cars-by-martin-usborne-12

5r6tx8pko

Seth Casteel  realizza invece una serie subacquea sui cani (Underwater Dogs) riprendendoli nell’attimo in cui si tuffano in acqua per recuperare la pallina. L’impatto con l’acqua ha un effetto esilarante, sconvolge i lineamenti del muso tanto da farli sembrare un cartone animato. In effetti l’immagine del cane che ne esce è un po’ disneyana, ma pur con questa consapevolezza si cede volentieri alla visione e al sorriso.

dogunderwa_7pomzbf8

tumblr_mihlt05lG81qbietdo4_1280

ROCCO_BostonTerrie_2377718k

sethcasteelunderwaterdogs10

Annunci