Lauren Simonutti

di fotonicamente

Lauren soffriva di una patologia chiamata schizofrenia.

Si era laureata presso l’Università delle Arti di Philadelphia nel 1980.

Lauren ha utilizzato la fotografia come mezzo per esprimere, descrivere e far comprendere cosa significa vivere con una malattia mentale. Ne ha messo in scesa i suoi tormentosi deliri, esorcizzandoli e provando a combatterli. Li ha resi terapia, arte e messaggio; quest’ultimo per chi troppo ancorato nelle proprie sicurezze, ha paura di vedere.

Le sue, sono immagini che sdoganano uno dei tabù più grandi della nostra società e lo fanno con estrema dignità.

La fotografia non è riuscita a salvarla, ma potrebbe salvare tutti noi dall’ignoranza.

working_process__7_by_lauren_rabbit-d4syz79

218047770_c1ceb2f18c   if_bruises_were_kisses____by_lauren_rabbit

self_portrait_in_black___white_by_lauren_rabbit-d36vje3

barely_there___drowning_inside___by_lauren_rabbit-d2y86dg

stress_fracture_by_lauren_rabbit-d3ftjxd

the_devil__s_alphabet_F_by_lauren_rabbit

Annunci